Cosa si fa all’Anno Unico, come è organizzato?

La frequenza di base all’Anno Unico è di 4 mattine alla settimana con incontri da 3/4 ore. A questo impegno base si aggiungono diverse proposte di laboratori extra, stage, la settimana alternativa, colloqui individuali che aumentano anche considerevolmente l’impegno, a seconda del percorso personalizzato di ognuno.

Ecco le principali attività:

CIRCOLO DI CULTURA
Uno dei fondamenti dell’Anno Unico, sessioni di apprendimento in cui – a partire da stimoli artistici, letterari, filosofici, multimediali – riflettiamo su noi stessi e sul mondo, sviluppiamo conoscenze e pensiero critico

MATERIE DI BASE
Inglese, matematica, italiano, scienze, con insegnanti attenti e pazienti, per rispondere ai bisogni di ognuno, per prepararci ai progetti scolastici futuri

ORIENTAMENTO E CRESCITA PERSONALE
Momenti di gruppo e colloqui individuali, per riflettere su sè stessi e le proprie potenzialità.

LABORATORI ESPRESSIVI
Ci sperimentiamo in canali espressivi quali disegno, installazioni, produzioni musicali, fumetto, digital storytelling

LABORATORI DI TRASFORMAZIONE
Cartotecnica, cucina, falegnameria…

ESPERIENZA DI STAGE
Un’esperienza in un luogo di lavoro vero. Per osservare, imparare, dare una mano, sentirsi adulti

i laboratori nel dettaglio:

LABORATORIO GRAFICA DIGITALE
Per imparare le basi dell’editing di immagini con adobe photoshop e indesign

LABORATORO DI CARTOTECNICA/ALLESTIMENTO
Per imparare le basi del packaging, della rilegatura, della lavorazione dellimparare a rilegare quaderni e libri, utilizzare macchine come la taglierina e la “piega-incolla”, inventare oggetti di uso comune con la carta e il cartone, dagli astucci alle cartellette ai portapenne ai paper-toys

LABORATORIO DI PEDAGOGIA HACKER
Per scoprire, con senso critico e attitudine hacker, i segreti dei dispositivi digitali che utilizziamo tutti i giorni, esplorare cosa si nasconde dietro lo schermo.

LABORATORIO RAP
Per scrivere e registrare le proprie rime, approfondire la cultura hip-hop in tutte le sue forme

LABORATORIO DI CUCINA
Per sperimentarsi nell’arte culinaria, ma anche per vivere momenti di convivialità insieme

LABORATORIO DI FALEGNAMERIA
Le basi della lavorazione artigianale del legno per creare piccoli oggetti creativi

a questa proposta base se ne aggiungono altre che cambiano ogni anno, a seconda delle proposte dei ragazzi e delle possibilità organizzative. Negli ultimi anni abbiamo organizzato:

LABORATORIO DI ANIMAZIONE BAMBINI
Per chi vuole passare dall’altra parte della cattedra, inventare giochi e prendersi la responsabilità di amabili creature

LABORATORIO DI AUTORIPARATORE
Esplorare le basi del lavoro in officina, mettere le mani sul motore di un’automobile, sperimentarsi in tutti i compiti a cui è chiamato un meccanico

LABORATORIO DI CICLOFFICINA
Montare e smontare completamente una bicicletta, ripare i freni e sistemare i problemi comuni (e meno comuni) che può avere il mezzo a due ruote